Il 19 novembre in occasione di Urban Promo, l’evento culturale di riferimento sul grande tema della rigenerazione urbana, cheFare sarà ospite al MEET Cultural Center di Milano per parlare del bando Spazi in Trasformazione durante un incontro promosso da Fodazione Cariplo.

Il bando, promosso dall’Area Arte e Cultura di Fondazione Cariplo, si ispira all’esperienza francese nel campo dell’urbanismo transitorio ed intende promuovere questo approccio anche in Italia, focalizzando l’attenzione sui progetti di riuso a base culturale.

Quello del riuso transitorio è un nuovo approccio progettuale alla rigenerazione urbana che prevede il coinvolgimento delle comunità in azioni sperimentali di riuso con cui testare possibili risposte alle esigenze del territorio e promuovere processi di adattamento e avvicinamento graduale alle soluzioni durevoli di riutilizzo.

Durante questo appuntamento, con la presentazione di alcuni esempi di strategie vincenti, si andranno ad analizzare i contenuti del bando, offrendo una prima occasione di discussione dell’approccio promosso.

Introduce:

  • Sergio Urbani, Direttore Generale di Fondazione Cariplo

Modera:

  • Bertram Niessen, Presidente e Direttore scientifico cheFare

Relazioni:

  • “L’approccio ‘transitorio’ alla rigenerazione urbana: strategia e metodo”
    Paolo Cottino, Direttore KCity
  • “L’esperienza dell’urbanismo transitorio in Francia: casi e modelli”
    Giulia D’Antonio e Giorgio de Ambrogio, KCity
  • “Fondamenti normativi/procedurali e impatti attesi dal riuso transitorio in Italia”
    Luigi Fregoni e Alice Franchina, KCity
  • “Il bando ‘Spazi in Trasformazione’”
    Lorenza Gazzerro, Maria Laura Galassi, Elisabetta Rivolta, Area Arte e Cultura di Fondazione Cariplo

Intervengono:

  • Marcella Isola, Regione Emilia-Romagna
  • Maurizio Cabras, ANCI Lombardia
  • Roberta Franceschinelli, Fondazione Unipolis

 

SCOPRI DI PIU’

 

La partecipazione all’evento può essere in presenza: ISCRIVITI QUI

Oppure tramite Zoom Webinar : ISCRIVITI QUI

19 novembre, dalle 9.30 alle 11.30

Spazi in trasformazione – cheFare in dialogo sul primo bando italiano dedicato al riuso transitorio

Il 19 novembre in occasione di Urban Promo, l’evento culturale di riferimento sul grande tema della rigenerazione urbana, cheFare sarà ospite al MEET Cultural Center di Milano per parlare del bando Spazi in Trasformazione durante un incontro promosso da Fodazione Cariplo.

Il bando, promosso dall’Area Arte e Cultura di Fondazione Cariplo, si ispira all’esperienza francese nel campo dell’urbanismo transitorio ed intende promuovere questo approccio anche in Italia, focalizzando l’attenzione sui progetti di riuso a base culturale.

Quello del riuso transitorio è un nuovo approccio progettuale alla rigenerazione urbana che prevede il coinvolgimento delle comunità in azioni sperimentali di riuso con cui testare possibili risposte alle esigenze del territorio e promuovere processi di adattamento e avvicinamento graduale alle soluzioni durevoli di riutilizzo.

Durante questo appuntamento, con la presentazione di alcuni esempi di strategie vincenti, si andranno ad analizzare i contenuti del bando, offrendo una prima occasione di discussione dell’approccio promosso.

Introduce:

  • Sergio Urbani, Direttore Generale di Fondazione Cariplo

Modera:

  • Bertram Niessen, Presidente e Direttore scientifico cheFare

Relazioni:

  • “L’approccio ‘transitorio’ alla rigenerazione urbana: strategia e metodo”
    Paolo Cottino, Direttore KCity
  • “L’esperienza dell’urbanismo transitorio in Francia: casi e modelli”
    Giulia D’Antonio e Giorgio de Ambrogio, KCity
  • “Fondamenti normativi/procedurali e impatti attesi dal riuso transitorio in Italia”
    Luigi Fregoni e Alice Franchina, KCity
  • “Il bando ‘Spazi in Trasformazione’”
    Lorenza Gazzerro, Maria Laura Galassi, Elisabetta Rivolta, Area Arte e Cultura di Fondazione Cariplo

Intervengono:

  • Marcella Isola, Regione Emilia-Romagna
  • Maurizio Cabras, ANCI Lombardia
  • Roberta Franceschinelli, Fondazione Unipolis

 

SCOPRI DI PIU’

 

La partecipazione all’evento può essere in presenza: ISCRIVITI QUI

Oppure tramite Zoom Webinar : ISCRIVITI QUI

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Nuovi centri culturali

Leggi il longform

Potrebbero interessarti anche questi articoli

notizie

Il giornale del futuro oltre il quotidiano

innovazione

Fare della conoscenza un bene comune: il campo dell’innovazione e dell’impresa sociale

10 Settembre 2018

Potenziali connessioni di mondi possibili

7 Febbraio 2018