Sabato 12 novembre alle ore 15.00 Bertram Niessen di cheFare parteciperà al Forum FRA Futuro Ragione Arte 2022 a Pescara. 

Il Forum FRA ideato, voluto e proposto dall’Associazione HUB-C di Pescara si terrà nel capoluogo abruzzese nei giorni 11 e 12 novembre. FRA non è il solito convegno, non sono delle lezioni, ma un’agorà in cui tutti sono invitati a partecipare. Ospiti in conversazione tra loro, provenienze, generi e professioni diverse che si intrecciano sul campo della cultura intesa come fattore produttivo di valore sociale ed economico di un territorio per creare un racconto a più voci su temi specifici.

Un dialogo FRA persone in cui gli spettatori sono invitati a ripensare al ruolo nel quale sono spesso confinati e sentano la libertà di essere parte attiva in un confronto diretto che permette a tutti di incrociare i pensieri e crescere insieme.

cheFare interverrà nel talk intitolato

Contro i borghi. Il Belpaese che dimentica i paesi

a cura di Pierluigi Sacco, Filippo Barbera, Domenico Cersosimo

Pierluigi Sacco dialogherà con Rosaria Mencarelli, Bertram Niessen Valeria Pica e Giusy Sica, sulla riscoperta del policentrismo territoriale italiano che viene veicolato dal concetto di «borgo» senza tener conto della varietà e complessità territoriale di un paese costituito da poche grandi città, pochissime «metropoli», molte città medie, una miriade di piccoli comuni, frazioni, reti di città, campagne, coste, colline e montagne.

 

Sabato 12 novembre

cheFare a FRA Futuro Ragione Arte 2022

Sabato 12 novembre alle ore 15.00 Bertram Niessen di cheFare parteciperà al Forum FRA Futuro Ragione Arte 2022 a Pescara. 

Il Forum FRA ideato, voluto e proposto dall’Associazione HUB-C di Pescara si terrà nel capoluogo abruzzese nei giorni 11 e 12 novembre. FRA non è il solito convegno, non sono delle lezioni, ma un’agorà in cui tutti sono invitati a partecipare. Ospiti in conversazione tra loro, provenienze, generi e professioni diverse che si intrecciano sul campo della cultura intesa come fattore produttivo di valore sociale ed economico di un territorio per creare un racconto a più voci su temi specifici.

Un dialogo FRA persone in cui gli spettatori sono invitati a ripensare al ruolo nel quale sono spesso confinati e sentano la libertà di essere parte attiva in un confronto diretto che permette a tutti di incrociare i pensieri e crescere insieme.

cheFare interverrà nel talk intitolato

Contro i borghi. Il Belpaese che dimentica i paesi

a cura di Pierluigi Sacco, Filippo Barbera, Domenico Cersosimo

Pierluigi Sacco dialogherà con Rosaria Mencarelli, Bertram Niessen Valeria Pica e Giusy Sica, sulla riscoperta del policentrismo territoriale italiano che viene veicolato dal concetto di «borgo» senza tener conto della varietà e complessità territoriale di un paese costituito da poche grandi città, pochissime «metropoli», molte città medie, una miriade di piccoli comuni, frazioni, reti di città, campagne, coste, colline e montagne.

 

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Quindi, cheFare?

Iscriviti al corso

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Lo Stato sta tornando e serve un’agenda futuristica per organizzarlo

owen

Perché rileggere Robert Owen oggi? Educazione, mutalismo e tutela del lavoro per una società giusta

2 Ottobre 2018

Il paradosso delle privatizzazioni italiane: piccolo non è bello, ma grande non funziona

19 Aprile 2020