Martedì 9 ottobre alle 18.00 cheFare partecipa alla Contemporary Talk “Dall’effimero al sostenibile” organizzata dall’Ambasciata italiana a Berlino.

Saranno presenti le principali istituzioni artistiche e scientifiche di Italia e Germania, fra cui la Triennale di Milano, il MAXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo, la Haus der Kulturen der Welt e il Laboratorio Internazionale di Neurobiologia Vegetale.

Segui la diretta dalla Pagina Facebook dell’Ambasciata.

La cooperazione degli artisti con altre discipline creative, con la scienza e la tecnica non è un fenomeno esclusivamente contemporaneo: che funzione ha l’arte nell’instaurazione un dialogo fecondo tra discipline?

Esperti tedeschi e italiani discutono delle capacità di impatto degli approcci interdisciplinari nell’affrontare le attuali sfide globali e delle potenzialità di intermediazione dell’arte nei processi trasformativi sostenibili.

Mentre nel marzo 2019 la XXII Triennale di Milano approfondirà la ricerca di un nuovo equilibrio tra uomo e natura alla luce dei progressi della conoscenza e delle tecnologie, dal 2013 il progetto “Antropocene” della Haus der Kulturen der Welt discute di come l’uomo oggi plasmi la natura, imponendo un cambiamento di paradigma nelle scienze naturali e suggerendo nuovi modelli per la cultura, per l’arte e la scienza, ma anche per la vita quotidiana.

Il nostro direttore scientifico Bertram Niessen ne discuterà insieme a Stefano Boeri, Presidente della Triennale di Milano e Fondatore di Stefano Boeri Architetti; Bernd M. Scherer, Direttore della Haus der Kulturen der Welt di Berlino; Stefano Mancuso, Professore all’Università di Firenze e Direttore dell’International Laboratory of Plant Neurobiology – LINV; Diana Scherer, Artista; Armin Linke, Artista; Bartolomeo Pietromarchi, Direttore del MAXXI di Roma; Werner Aisslinger, Designer  Studio Aisslinger e Membro della Giuria del Bundespreis Ecodesign.

L’incontro è aperto al pubblico, a ingresso libero. Per iscriverti clicca qui.  

 

 

chefare-a-berlino

Martedì 9 ottobre 2018

Dall’effimero al sostenibile. cheFare all’Ambasciata d’Italia a Berlino

Ambasciata d'Italia a Berlino

Ambasciata d’Italia a Berlino
Tiergartenstr. 22
10785 Berlino
Germania

Martedì 9 ottobre alle 18.00 cheFare partecipa alla Contemporary Talk “Dall’effimero al sostenibile” organizzata dall’Ambasciata italiana a Berlino.

Saranno presenti le principali istituzioni artistiche e scientifiche di Italia e Germania, fra cui la Triennale di Milano, il MAXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI Secolo, la Haus der Kulturen der Welt e il Laboratorio Internazionale di Neurobiologia Vegetale.

Segui la diretta dalla Pagina Facebook dell’Ambasciata.

La cooperazione degli artisti con altre discipline creative, con la scienza e la tecnica non è un fenomeno esclusivamente contemporaneo: che funzione ha l’arte nell’instaurazione un dialogo fecondo tra discipline?

Esperti tedeschi e italiani discutono delle capacità di impatto degli approcci interdisciplinari nell’affrontare le attuali sfide globali e delle potenzialità di intermediazione dell’arte nei processi trasformativi sostenibili.

Mentre nel marzo 2019 la XXII Triennale di Milano approfondirà la ricerca di un nuovo equilibrio tra uomo e natura alla luce dei progressi della conoscenza e delle tecnologie, dal 2013 il progetto “Antropocene” della Haus der Kulturen der Welt discute di come l’uomo oggi plasmi la natura, imponendo un cambiamento di paradigma nelle scienze naturali e suggerendo nuovi modelli per la cultura, per l’arte e la scienza, ma anche per la vita quotidiana.

Il nostro direttore scientifico Bertram Niessen ne discuterà insieme a Stefano Boeri, Presidente della Triennale di Milano e Fondatore di Stefano Boeri Architetti; Bernd M. Scherer, Direttore della Haus der Kulturen der Welt di Berlino; Stefano Mancuso, Professore all’Università di Firenze e Direttore dell’International Laboratory of Plant Neurobiology – LINV; Diana Scherer, Artista; Armin Linke, Artista; Bartolomeo Pietromarchi, Direttore del MAXXI di Roma; Werner Aisslinger, Designer  Studio Aisslinger e Membro della Giuria del Bundespreis Ecodesign.

L’incontro è aperto al pubblico, a ingresso libero. Per iscriverti clicca qui.  

 

 

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Ti piace cheFare?

Seguici su Facebook!

Potrebbero interessarti anche questi articoli

paesaggio

Ridisegnare il governo del paesaggio italiano

11 Agosto 2017
Twitteratura

Twitteratura fra le Langhe

13 Settembre 2013

La nuova normalità delle città soffre le disuguaglianze e vive di mutuo aiuto

13 Maggio 2020