cheFare sostiene Art Workers Italia durante le [TAVOLE ROTONDE “HOW TO”], tre incontri online che coinvolgeranno gruppi di lavorat* dell’arte italiani, europei e internazionali impegnati a sollecitare cambiamenti strutturali, esercitare pressioni politiche in ambito culturale e sviluppare strumenti e strategie per negoziare con le istituzioni. Ogni tavola rotonda rifletterà su uno specifico tema o strumento e farà emergere case-study positivi implementabili in diversi Paesi e contesti.

L’obbiettivo della terza tavola rotonda sarà la condivisione di strumenti collettivi che garantiscano il giusto compenso per il lavoro artistico, materiale ed immateriale che sia.

Troppe volte il lavoro culturale non viene percepito per la sua reale applicabilità, venendo così svalutato; questa conversazione metterà in relazione i modelli vincenti in ambito europeo ed extra-europeo con la situazione italiana, per capire come progettare sistemi di remunerazione adeguati anche presso enti pubblici.
Il giorno 19 dicembre dalle 16:00 su Zoom, con la moderazione di Ilaria Conti.

Clicca qui per partecipare

19 dicembre, dalle 16:00

Il lavoro nel mondo della cultura non è volontariato, come farsi pagare? – cheFare e Art Workers Italia

Videoconferenza online

cheFare sostiene Art Workers Italia durante le [TAVOLE ROTONDE “HOW TO”], tre incontri online che coinvolgeranno gruppi di lavorat* dell’arte italiani, europei e internazionali impegnati a sollecitare cambiamenti strutturali, esercitare pressioni politiche in ambito culturale e sviluppare strumenti e strategie per negoziare con le istituzioni. Ogni tavola rotonda rifletterà su uno specifico tema o strumento e farà emergere case-study positivi implementabili in diversi Paesi e contesti.

L’obbiettivo della terza tavola rotonda sarà la condivisione di strumenti collettivi che garantiscano il giusto compenso per il lavoro artistico, materiale ed immateriale che sia.

Troppe volte il lavoro culturale non viene percepito per la sua reale applicabilità, venendo così svalutato; questa conversazione metterà in relazione i modelli vincenti in ambito europeo ed extra-europeo con la situazione italiana, per capire come progettare sistemi di remunerazione adeguati anche presso enti pubblici.
Il giorno 19 dicembre dalle 16:00 su Zoom, con la moderazione di Ilaria Conti.

Clicca qui per partecipare

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

11 proposte per i nuovi centri culturali

Leggi l'approfondimento

Potrebbero interessarti anche questi articoli

La lotta è FICA: la nuova campagna di Cheap per le strade di Bologna

22 Giugno 2020

Nessuno tocchi quei 600 euro: il mondo sommerso delle finte partite IVA

20 Aprile 2020
città

Le città d’arte come luogo di partecipazione

14 Novembre 2016