Intellettuale, chierico, attivista. Le maschere del soggetto culturale
18:00 – 19:30 SALA CARROPONTE
Domenica 20 Marzo

Via Piranesi 14, 20137 Milano

Ogni ambiente ha i suoi attori ed è rigenerato dalla loro azione, il settore culturale non fa eccezione ma come sono mutate le figure che lo animano? Nel secolo scorso l’intellettuale ha svolto un ruolo di primo piano a livello sociale non solo per la sua capacità di decifrare e comprendere i mutamenti in corso ma anche per la capacità di farne parte. Quelle figure erano però il prodotto di una società che aveva le sue regole, che concepiva l’istruzione e la formazione in modo rigido e classista. Oggi molto è cambiato e la figura dell’intellettuale come l’abbiamo conosciuta nel ’900 non esiste più, al suo posto troviamo professori universitari, giornalisti, scrittori, agitatori, attivisti, innovatori che, a vario titolo e in modi diversi, agiscono nel presente, a volte promuovendo interessi privati ma partendo dalla rinuncia a una cattura universale del reale.

Ne parliamo con Jacopo Tondelli, Ferruccio Capelli, Maurizio Busacca e Marco Liberatore.

 

Per maggiori info:

http://www.bellissimafiera.it/

https://www.facebook.com/bellissimafiera/

bellissim

20 Marzo 2016

Le maschere del soggetto culturale. Milano

Intellettuale, chierico, attivista. Le maschere del soggetto culturale
18:00 – 19:30 SALA CARROPONTE
Domenica 20 Marzo

Via Piranesi 14, 20137 Milano

Ogni ambiente ha i suoi attori ed è rigenerato dalla loro azione, il settore culturale non fa eccezione ma come sono mutate le figure che lo animano? Nel secolo scorso l’intellettuale ha svolto un ruolo di primo piano a livello sociale non solo per la sua capacità di decifrare e comprendere i mutamenti in corso ma anche per la capacità di farne parte. Quelle figure erano però il prodotto di una società che aveva le sue regole, che concepiva l’istruzione e la formazione in modo rigido e classista. Oggi molto è cambiato e la figura dell’intellettuale come l’abbiamo conosciuta nel ’900 non esiste più, al suo posto troviamo professori universitari, giornalisti, scrittori, agitatori, attivisti, innovatori che, a vario titolo e in modi diversi, agiscono nel presente, a volte promuovendo interessi privati ma partendo dalla rinuncia a una cattura universale del reale.

Ne parliamo con Jacopo Tondelli, Ferruccio Capelli, Maurizio Busacca e Marco Liberatore.

 

Per maggiori info:

http://www.bellissimafiera.it/

https://www.facebook.com/bellissimafiera/

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

11 proposte per i nuovi centri culturali

Leggi l'approfondimento

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Il multiverso generazionale di Carlo Mazza Galanti

1 Dicembre 2020

Cos’è il design-as(-a)-bricolage, la cultura del progetto attraverso le teorie della complessità

19 Gennaio 2021

Ad Alba c’è un camioncino che sta facendo una rivoluzione culturale semplice e radicale

16 Gennaio 2020