Un appuntamento per gli operatori culturali all’intermo del panel “Who’s Art For? #2 Nuovi modelli organizzativi contro il precariato culturale“, parte di R-set / Tools for cultural workers, il suo programma di approfondimento sulle condizioni materiali del lavoro culturale.
L’iniziativa è sostenuta dalla Direzione generale Educazione, Ricerca e istituti Culturali – Servizio II “Istituti culturali” del MiBACT e dalla Fondazione Santagata per l’Economia della Cultura.
L’obiettivo di questo webinar è quello di indagare l’attuale situazione, anche in relazione all’emergenza sanitaria, del precariato culturale, valorizzando l’innovazione di alcuni modelli gestionali.
Intervengono:
Paola Borrione, Presidente & Head of Research, Fondazione Santagata per l’Economia della Cultura
Marilù Manta, project manager di cheFare
Valentina Montalto, policy analyst, Joint Research Centre (JRC) della Commissione europea
Daniela Rosas, Gloria Ferrero, Life Designer e fondatrici del progetto IF Life Design
Elena Magini, Forum dell’arte contemporanea italiana
Paolo Mele, Associazione Ramdom
Lucrezia Calabrò Visconti (curatrice),
Elena Mazzi (artista), AWI – Art Workers Italia
In diretta sulla pagina facebook della Fondazione Santagata

18 dicembre, dalle 10:00

Nuovi modelli organizzativi contro il precariato culturale – cheFare ospite a WHO’S ART FOR? #2

Videoconferenza online
Un appuntamento per gli operatori culturali all’intermo del panel “Who’s Art For? #2 Nuovi modelli organizzativi contro il precariato culturale“, parte di R-set / Tools for cultural workers, il suo programma di approfondimento sulle condizioni materiali del lavoro culturale.
L’iniziativa è sostenuta dalla Direzione generale Educazione, Ricerca e istituti Culturali – Servizio II “Istituti culturali” del MiBACT e dalla Fondazione Santagata per l’Economia della Cultura.
L’obiettivo di questo webinar è quello di indagare l’attuale situazione, anche in relazione all’emergenza sanitaria, del precariato culturale, valorizzando l’innovazione di alcuni modelli gestionali.
Intervengono:
Paola Borrione, Presidente & Head of Research, Fondazione Santagata per l’Economia della Cultura
Marilù Manta, project manager di cheFare
Valentina Montalto, policy analyst, Joint Research Centre (JRC) della Commissione europea
Daniela Rosas, Gloria Ferrero, Life Designer e fondatrici del progetto IF Life Design
Elena Magini, Forum dell’arte contemporanea italiana
Paolo Mele, Associazione Ramdom
Lucrezia Calabrò Visconti (curatrice),
Elena Mazzi (artista), AWI – Art Workers Italia
In diretta sulla pagina facebook della Fondazione Santagata

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

11 proposte per i nuovi centri culturali

Leggi l'approfondimento

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Cosa ha da insegnarci il rapporto tra globale e locale nel campo della salute mentale

28 Gennaio 2019

Lavorare da casa doveva essere il paradiso, invece è un inferno: un’intervista al vice-presidente di Twitter

9 Aprile 2020

Un viaggio nel 1° maggio dei lavoratori essenziali, quelli che continuano a lavorare

30 Aprile 2020