Rosetta contro Rosetta, il 4° appuntamento del 2018 con il progetto culturale nomade di Casa della Cultura di Milano e cheFare, è  Martedì 10 luglio alle 19.00 a Mare culturale urbano

Parleremo di conflitto, condivisione e redistribuzione con la sociologa Giorgia Serughetti e gli scrittori Marco Philopat e Christian Raimo.

Il conflitto, argomento centrale e ossessione del XX Secolo, è tornato al centro del dibattito a più di 20 anni dalla caduta del muro di Berlino, tra le proteste della sponda Sud del Mediterraneo e di tutto il cosiddetto Global North (con We are the 99%, Occupy, e Indignados).

Come si configura oggi la conflittualità? Cosa si intende per conflitto? Tra chi si sviluppa? È ancora di tipo dicotomico o le polarizzazioni sono molteplici? Genere, provenienza, gruppo sociale, ceto, confine e transito sono tutti concetti che si sono affiancati al tema del conflitto, che ne hanno declinato le forme, anche se è attorno alla proprietà e alla ricchezza che ancora oggi si concentrano riflessione e dibattito.

PROGRAMMA
19.00 – Rosetta contro Rosetta

Partecipano
Giorgia Serughetti, sociologa, Università Milano Bicocca
Marco Philopat – scrittore
Christian Raimo – scrittore

ore 21.00
dj set di Matteo Saltalamacchia

L’evento Facebook è qui. Iscrivetevi, invitate i vostri amici e venite in tanti.

Rosetta Mare culturale cheFare

Martedì 10 luglio 2018

Rosetta contro Rosetta a Mare culturale urbano, Milano

Mare culturale urbano
Cascina Torrette
Via Giuseppe Gabetti, 15
Milano

M5 San Siro Stadio
M1 Primaticcio
Bus 49 – 64 – 80 Via Novara/Via Fleming
Bus 49 – 80 Via Chinotto/Piazza Amati

Rosetta contro Rosetta, il 4° appuntamento del 2018 con il progetto culturale nomade di Casa della Cultura di Milano e cheFare, è  Martedì 10 luglio alle 19.00 a Mare culturale urbano

Parleremo di conflitto, condivisione e redistribuzione con la sociologa Giorgia Serughetti e gli scrittori Marco Philopat e Christian Raimo.

Il conflitto, argomento centrale e ossessione del XX Secolo, è tornato al centro del dibattito a più di 20 anni dalla caduta del muro di Berlino, tra le proteste della sponda Sud del Mediterraneo e di tutto il cosiddetto Global North (con We are the 99%, Occupy, e Indignados).

Come si configura oggi la conflittualità? Cosa si intende per conflitto? Tra chi si sviluppa? È ancora di tipo dicotomico o le polarizzazioni sono molteplici? Genere, provenienza, gruppo sociale, ceto, confine e transito sono tutti concetti che si sono affiancati al tema del conflitto, che ne hanno declinato le forme, anche se è attorno alla proprietà e alla ricchezza che ancora oggi si concentrano riflessione e dibattito.

PROGRAMMA
19.00 – Rosetta contro Rosetta

Partecipano
Giorgia Serughetti, sociologa, Università Milano Bicocca
Marco Philopat – scrittore
Christian Raimo – scrittore

ore 21.00
dj set di Matteo Saltalamacchia

L’evento Facebook è qui. Iscrivetevi, invitate i vostri amici e venite in tanti.

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Scopri laGuida

Scopri il sito

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Cosa abbiamo fatto in 2 anni di Rosetta, il nostro progetto culturale nomade

28 Dicembre 2018

Rosetta e il piacere: desiderio, ossessione e libertà. Una bibliografia

29 Novembre 2018

Sulla mia pelle: cinema e rivoluzione. Intervista ad Alessio Cremonini

19 Novembre 2018