13 maggio, dalle 17:30

Un ciclo di incontri sulla Partecipazione — il talk di Gloria Origgi su responsabilità, relazioni e cultura

La Fondazione Compagnia di San Paolo insieme a ITINERARI PARALLELI e cheFare propone un ciclo di 3 incontri: ‘Relazioni – idee per un futuro partecipato’ che, partendo da autorevoli letture critiche del contemporaneo, riflettono sul futuro delle relazioni per offrire prospettive teoriche, mettere in discussione il “dato per scontato”, aiutare a immaginare in modo diverso le strategie e la quotidianità.

Dalle 17.30 di mercoledì 13 maggio in streaming sul gruppo Facebook #PartecipazioneCSP.

Durante il primo incontro si tratterà il senso delle nuove relazioni, l’impatto sulla nostra vita sociale e culturale causate da questa situazione di estrema crisi. Tutto ciò avviene in un’accelerazione d’uso delle nuove tecnologie che ci disorienta e, insieme, ci fa riscoprire il senso dei luoghi, degli oggetti che ci circondano e delle relazioni personali. A questa reinvenzione si accompagna un bisogno di ripensare le nostre responsabilità verso gli altri, il mondo e noi stessi; oltre alla necessità di capire come la distanza possa diventare una risorsa per essere più vicini agli altri.

Gloria Origgi, si occupa di filosofia all’Institut Nicod dell’Ecole Normale Supérieure. Insegna all’Ecole des Hautes Etudes en Sciences Sociales. Tra i suoi ultimi libri: ‘Reputation’, Princeton University Press, 2017. In Italia collabora con vari quotidiani e riviste e ha pubblicato un libro di narrativa: La Figlia della Gallina Nera, Nottetempo, 2008.

 

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Ti piace cheFare?

Seguici su Facebook!

Potrebbero interessarti anche questi articoli

dubbio, ignoranza

La strategia del dubbio o dell’ignoranza

7 Giugno 2017
innovazione

Design e innovazione allo stato libero

8 Aprile 2016

La politica moderna deve capire se ha davvero bisogno degli esperti

3 Marzo 2020