20 maggio, dalle 17:30

Un ciclo di incontri sulla Partecipazione — il talk di Virgilio Sieni su geografie poetiche politiche

La Fondazione Compagnia di San Paolo insieme a ITINERARI PARALLELI e cheFare propone un ciclo di 3 incontri: ‘Relazioni – idee per un futuro partecipato’ che, partendo da autorevoli letture critiche del contemporaneo, riflettono sul futuro delle relazioni per offrire prospettive teoriche, mettere in discussione il “dato per scontato”, aiutare a immaginare in modo diverso le strategie e la quotidianità.

Dalle 17.30 di mercoledì 20 maggio in streaming sul gruppo Facebook #PartecipazioneCSP.

In questo secondo incontro, possiamo notare quanto le dinamiche del corpo e della relazione con gli altri e l’ambiente siano un laboratorio permanente di crescita, rivalutando e riconsiderando le questioni primarie per rivolgersi a valori di convivenza, cooperazione e cittadinanza. Quanto è importante operare quotidianamente negli spazi della cultura, delle esperienze artistiche, della sperimentazione di nuove forme milanese, vive e lavora a Parigi. Si d’incontro e di conoscenza? Quanto è importante agire collettivamente, elaborare il senso di comunità con strategie inclusive attraverso la partecipazione e non il consumo sconsiderato? Quanto è importante considerare il territorio come materia educativa e formativa? Quanto è importante curare l’ambiente, camminare, riaprire gli spazi cittadini, tornare ad abitare?

Virgilio Sieni è danzatore e coreografo italiano, artista attivo in ambito internazionale per le massime istituzioni teatrali, musicali, fondazioni d’arte e musei. La sua ricerca si fonda sull’idea di corpo come luogo  di accoglienza delle diversità e come spazio per sviluppare la complessità archeologica del gesto. Sviluppa il suo linguaggio a partire dal concetto di trasmissione e tattilità, con un interesse specifico verso la dimensione aptica e multisensoriale del gesto e approfondendo i temi della risonanza, della gravità e dell’illimitatezza del gesto.

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Ti piace cheFare?

Seguici su Facebook!

Potrebbero interessarti anche questi articoli

La cultura al tempo del Coronavirus è fatta di disuguaglianze, di intimità, di sogni e di incubi

2 Marzo 2020

Parodie digitali e performance social

13 Novembre 2018
mappare

Mappare! Una nuova visione di Palermo

18 Ottobre 2017