Da trent’anni Charta vive e lavora a Mantova, Brescia, Cremona, Rovigo
e Verona, città in cui si è adoperata per la crescita culturale, collaborando con Comuni, Province, Fondazioni, Scuole…

Il 24 giugno, dalle 10:00, per l’occasione della sesta edizione di ‘La cultura non dorme mai’ e il trentennale di Charta, ci si incontrerà per fare un punto su questa collaborazione.

L’evento non sarà in presenza. Ma sarà possibile seguire gli interventi attraverso la diretta streaming sulla pagina Facebook e sul canale Youtube “Voci di Charta”.

24 giugno, dalle 10:00

Un punto con gli stakeholder del territorio – cheFare modera ‘Comunità, cultura, cooperazione’ per la rassegna d’incontri ‘La cultura non dorme mai’

Videoconferenza online

Da trent’anni Charta vive e lavora a Mantova, Brescia, Cremona, Rovigo
e Verona, città in cui si è adoperata per la crescita culturale, collaborando con Comuni, Province, Fondazioni, Scuole…

Il 24 giugno, dalle 10:00, per l’occasione della sesta edizione di ‘La cultura non dorme mai’ e il trentennale di Charta, ci si incontrerà per fare un punto su questa collaborazione.

L’evento non sarà in presenza. Ma sarà possibile seguire gli interventi attraverso la diretta streaming sulla pagina Facebook e sul canale Youtube “Voci di Charta”.

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

laCall to Action

Compila il questionario

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Le periferie possibili tra Milano e Valgrana

21 Luglio 2017

Come, dal basso, emergono cultura e città — il direttore di cheFare a Differenze in Comune

19 Gennaio 2020
riuso urbano

Riuso di spazi in abbandono

17 Settembre 2014