Da trent’anni Charta vive e lavora a Mantova, Brescia, Cremona, Rovigo
e Verona, città in cui si è adoperata per la crescita culturale, collaborando con Comuni, Province, Fondazioni, Scuole…

Il 24 giugno, dalle 10:00, per l’occasione della sesta edizione di ‘La cultura non dorme mai’ e il trentennale di Charta, ci si incontrerà per fare un punto su questa collaborazione.

L’evento non sarà in presenza. Ma sarà possibile seguire gli interventi attraverso la diretta streaming sulla pagina Facebook e sul canale Youtube “Voci di Charta”.

24 giugno, dalle 10:00

Un punto con gli stakeholder del territorio – cheFare modera ‘Comunità, cultura, cooperazione’ per la rassegna d’incontri ‘La cultura non dorme mai’

Videoconferenza online

Da trent’anni Charta vive e lavora a Mantova, Brescia, Cremona, Rovigo
e Verona, città in cui si è adoperata per la crescita culturale, collaborando con Comuni, Province, Fondazioni, Scuole…

Il 24 giugno, dalle 10:00, per l’occasione della sesta edizione di ‘La cultura non dorme mai’ e il trentennale di Charta, ci si incontrerà per fare un punto su questa collaborazione.

L’evento non sarà in presenza. Ma sarà possibile seguire gli interventi attraverso la diretta streaming sulla pagina Facebook e sul canale Youtube “Voci di Charta”.

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Cos’è cheFare?

Scopri i nostri progetti

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Ars Electronica sostiene e agisce per aumentare il sostegno agli artisti

19 Marzo 2021
festival

Pratiche culturali di festival autogestiti

28 Luglio 2017
architettura

Architettura radicale, una pratica dell’immaginario

21 Novembre 2016