L'autobiografia rapida e icastica di uno dei più grandi e innovativi autori del Novecento. Ironia e compassione si alternano nella definizione di una poetica inimitabile e ostile ad ogni forma di paludato intellettualismo. Mai come oggi abbiamo bisogno di sentire la voce di Kurt Vonnegut

Autobiografia di un uomo senza patria