Salvatore Veca

Salvatore Veca

Salvatore Veca ha studiato Filosofia all’Università di Milano, dove si è laureato nel 1966 con una tesi in Filosofia teoretica, condotta sotto la guida di Enzo Paci e Ludovico Geymonat. Dal 1966 al 1973, è stato assistente volontario, borsista CNR e assistente incaricato presso la cattedra di Filosofia teoretica dell’Università di Milano. Dal 1974 al 1975 è stato professore incaricato di Filosofia politica presso la Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università della Calabria.

Dal 1975 al 1978 è stato professore incaricato di Storia delle istituzioni e delle strutture sociali presso la Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università di Bologna.

Dal 1978 al 1986 è stato professore incaricato, professore incaricato stabilizzato e professore associato di Filosofia politica presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Milano.

Dal 1986 al 1989 è stato professore straordinario di Filosofia politica presso la Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università di Firenze.

Dal 1990 al 2006 è stato professore ordinario di Filosofia politica presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Pavia.

Dal 1996 al 1999 è stato vicepreside della Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Pavia. Dal 1999 al 2005 è stato preside della Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Pavia.

Dal 1998 al 2005 è stato membro del Comitato direttivo della Scuola Superiore IUSS di Pavia. Dal 2000 al 2012 è stato rettore del Collegio Universitario Giasone del Maino di Pavia.

Dal 2001 al 2006 è stato direttore del Centro interdipartimentale di Studi e Ricerche in Filosofia sociale dell’Università di Pavia. Dal 2001 al 2005 è stato prorettore per la didattica dell’Università di Pavia.

Dal 2003 al 2006 è stato componente del Consiglio di amministrazione della Fondazione Romagnosi di Pavia e del Comitato scientifico dell’European Centre for Training and Research in Earthquake Engineering presso l’Università di Pavia.

Dal 2003 al 2005 ha fatto parte del Consiglio d’amministrazione dell’Istituto italiano di scienze umane di Firenze. Dal 2005 al 2012 è stato vicedirettore dell’Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia. Dal 2005 al 2010 è stato coordinatore dei corsi ordinari dell’Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia.

Dal 2012 al 2013 è prorettore vicario dell’Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia.

Dal 2006 al 2013 è professore ordinario di Filosofia politica presso l’Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia.

Conclusa la sua carriera accademica nel 2013, Veca attualmente insegna Filosofia politica nelle Classi di Scienze umane e Scienze sociali dell’Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia.

Nella sua lunga carriera Veca ha tenuto seminari e cicli di lezioni all’Università di Cambridge (Christ’s College), all’Università di San Paolo, all’Università di Campinas, all’Università di Bogotà, all’Università di Evora, alla Sorbonne, all’Università di Grenoble, all’Istituto Universitario Europeo.

Pubblicati da Salvatore Veca

Il passato è per noi un repertorio di possibilità

23 Aprile 2019

Potenziali connessioni di mondi possibili

7 Febbraio 2018

Altri contenuti in arrivo...

Fine dei contenuti

Ops!