Federica Buongiorno

filosofa

Federica Buongiorno (1985) è ricercatrice presso l’Institut für Philosophie della Technische Universität Dresden (cattedra di Technikphilosophie) e docente abilitata di seconda fascia dell’università italiana per il settore M-FIL/01 Filosofia teoretica. Ha conseguito il Dottorato di Ricerca nel 2013 presso la Sapienza Università di Roma ed è stata borsista post-doc presso l’Istituto Italiano per gli Studi Storici di Napoli (a.a. 2012-13), il DAAD (2014), la Freie Universität di Berlino (2014-2016) e l’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici di Napoli (2017). È Editor in Chief della rivista internazionale di filosofia “Azimuth. Philosophical Coordinates in Modern and Contemporary Age“, codirettrice della collana “Umweg” (InSchibboleth Edizioni) e redattrice della riviste filosofiche “Lo Sguardo” e “Philosophy Study”. Collabora come traduttrice con diversi editori italiani e ha pubblicato svariate monografie e numerosi saggi sulla fenomenologia husserliana e sulla digital culture – sue principali aree di ricerca.