Marco Liberatore

Autore

Soci fondatori

Marco Liberatore è un ricercatore indipendente, consulente editoriale e giornalista culturale. Si occupa di cultura digitale, ecologia della rete e tecno-politica. Dal 2018 co-dirige la collana Culture Radicali per l’editore Meltemi. Collabora con il quotidiano Il Manifesto e con diverse testate on-line. Con il gruppo di ricerca Ippolita ha pubblicato Etica hacker e anarco-capitalismo (2019), Tecnologie del dominio (2017), Anime elettriche (2016). Per cheFare ha curato il volume Cultura in trasformazione (2015). Ha lavorato per gli editori Mimesis ed Eleuthera ed è stato responsabile della comunicazione per cheFare, di cui è anche co-fondatore, e doppiozero.