Stefano Diana

Stefano Diana

Stefano Diana è nato a Roma nel 1969, usa soprattutto le lettere ma ha una formazione accademica da ingegnere informatico. Secondo i casi è o è stato copywriter, direttore creativo, autore di testi per canzoni, scrittore, musicista, grafico, progettista di interfacce utente, marketing strategist, docente di comunicazione, epistemologo, critico della cultura contemporanea.

Nel 1997 ha pubblicato W.C.Net. Mito e luoghi comuni di Internet (minimumfax), uno dei primissimi saggi autorevoli sul fenomeno della rete in Italia, apprezzato da Umberto Eco. Ha tradotto dall’inglese Dave Barry in Cyberspace, pubblicato da minimumfax col titolo Ciberspazio per idioti (1999).

Pubblicati da Stefano Diana

neurobiologia

Liberazione 2.0. Dall’illuminismo alla neurobiologia

23 Agosto 2017

Altri contenuti in arrivo...

Fine dei contenuti

Ops!