Almanacco > Inediti
9 Gennaio 2018

Dal 2017 al 2018: cheFare per un anno intero

Scarica l'inedito in PDF!

Per scaricare l’articolo in pdf bisogna essere iscritti alla newsletter di cheFare, completando il campo qui sotto l’iscrizione è automatica.

Inserisci i dati richiesti anche se sei già iscritto e usa un indirizzo email corretto e funzionante: ti manderemo una mail con il link per scaricare il PDF.

Letta l'informativa*, dichiaro di averne compreso il contenuto e acconsento al trattamento dei miei dati per le finalità e secondo le modalità ivi indicate.

Il 2017 è stato un anno molto denso per noi di cheFare:

  • è iniziata “Rosetta”, il progetto culturale nomade di Casa della Cultura e cheFare che ha attraversato Milano e quelli che per noi sono i suoi centri culturali con 9 incontri in cui si è parlato di migrazioni, di accessibilità e cittadinanza, di come si diffonde l’ignoranza, della città meticcia, del ruolo politico del cibo, del rapporto tra cultura, denaro e lavoro, di manifattura digitale nell’ex città-fabbrica e di diritto alla città. Nel 2018 Rosetta continua il suo giro con altri 9 incontri, che come sempre costruiamo via via insieme agli spazi che ci accolgono e agli ospiti di Rosetta.

rosetta-milano chefare

  • abbiamo avviato la curatela di una nuova collana di Edizioni di Comunità: si intitola cheFare, la grafica è di Riccardo Falcinelli, lo scopo è indagare l’innovazione sociale contemporanea nel solco di Olivetti.
  • il primo volume della collana si intitola Shareable! L’economia della condivisione, è curato da Tiziano Bonini e Guido smorto e raccoglie i più importanti contributi apparsi sulla piattaforma americana Shareable, fondamentali per comprendere l’evoluzione di un fenomeno nato come movimento e distinguere la condivisione dal business delle piattaforme.
  • Insieme a Fattidicultura abbiamo organizzato a Mantova due panel dedicati alla città, alla cultura e ai suoi impatti, al policy making.
    Hanno partecipato, oltre a Bertram Niessen in veste di moderatore, Giovanni PizzocheroPaolo Venturi, Stefano MaffeiValentina MontaltoAlessandro Rubini e Marianna D’Ovidio.
  • Insieme a Fondazione Feltrinelli e Sharitaly abbiamo organizzato l’incontro Sharing Economy, dedicato alla prima presentazione in Italia della Risoluzione del Parlamento europeo sull’economia collaborativa.
    Una giornata importante in cui si è sviluppato un dibattito insieme a tutte le più importanti realtà milanesi della sharing economy.
    Hanno partecipato Ivana PaisGuido SmortoTiziano BoniniNicola DantiBertram Niessen come moderatore e Marta Mainieri per Sahritaly.Sharing-Economy-chefare-fondazione-feltrinelli-sharitaly
  • per la prima volta abbiamo iniziato a dedicarci alla curatela di un progetto artistico in cui la città, i suoi abitanti e il modo di vivere si intrecciano: Civic Media Art, parte del programma Lacittàintorno di Fondazione Cariplo, è un progetto di arte pubblica e relazionale, site-specific, realizzato insieme agli abitanti del quartiere Adriano di Milano da Kevin Van Braak, artista e attivista culturale olandese. Il progetto è sostenuto dall’Ambasciata e Consolato Generale dei Paesi Bassi in Italia e da Mondriaan Fonds. Nel 2017 abbiamo fatto conoscenza con il quartiere e iniziato il lungo e delicato processo artistico, nel 2018 le cose prenderanno sempre più concretezza.

civic media art lacittaintorno chefare

  • abbiamo pubblicato sul nostro Almanacco 270 inediti e 775 segnalazioni di articoli da altre fonti sugli stessi temi che trattiamo noi. I dieci inediti più letti?

1 – La città turistica come messinscena di Marco D’eramo
2 –
33780 battute contro la teoria della classe disagiata di Valerio Mattioli
3 –
La rigenerazione come egemonia culturale di Ilda Curti e Michele D’Alena
4 –
La presunta fine del capitalismo di Adam Arvidsson
5 –
Il lavoro culturale tra antipatie e logiche da clan di Paolo Di Paolo
6 –
Fa’ il lavoro giusto di Annibale D’Elia e Paolo Venturi
7 –
Uscire dal vecchio mondo. Dialogo con Fabrizio Barca di Filippo Tantillo e Giovanni Carrosio
8 – Il Re è nudo: Lavorare nella cultura di Maria Elena Colombo
9 – Biennale di Venezia: cultura e futura umanità di Lucrezia Cippitelli
10 – The day Internet Died di Tiziano Bonini

  • come sempre abbiamo organizzato workshop, partecipato ad incontri e dibattiti pubblici, coltivato la rete di cui facciamo parte con contributi pratici e teorici.

chefare-workshop-laboratori

  • abbiamo trasformato in Linked Open Data i dati provenienti dai progetti che hanno partecipato ai bandi cheFare, alle prime 3 edizioni di iC-Innovazione Culturale e ai bandi Open e ORA! di Compagnia di San Paolo, mettendo a disposizione di tutti un prezioso patrimonio di informazioni sulla produzione culturale italiana dei tempi in cui viviamo.

     

  • abbiamo lanciato un bando per progetti culturali innovativi transfrontalieri tra Lombardia, Cantone Vallese e Cantone Ticino, si chiama Laboratorio Creativo.

Laboratorio-Creativo-Call

  • abbiamo avviato una revisione della struttura del nostro sito: nei primi mesi del 2018 potrete navigare sul sito che conoscete, ma la sua struttura sarà più semplice, la navigazione più facile, il nostro lavoro più chiaro per chi ci visita.
  • altri progetti e iniziative importanti bollono in pentola già dal 2017 ma manterremo il segreto finché ogni cosa non sarà pronta.
  •  a gennaio 2017 il gruppo di lavoro di cheFare contava 6 persone, adesso siamo in 9!
    lucrezia cippielli erika sartori marilu manta chefare

    Erika Sartori, Marilù Manta e Lucrezia Cippitelli al lavoro su Civic media Art

    Il 2018 per noi comincia adesso, e una cosa che ci mette di buon umore è che la nostra pagina Facebook ha appena raggiunto i 30.000 iscritti!

 

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Ti piace cheFare?

Seguici su Facebook!

Potrebbero interessarti anche questi articoli

cittadinanza, desert

Nuovi spazi di cittadinanza in una torrida estate

10 Agosto 2017
Gordon Matta-Clark

Tubula rasa. Memorie del sottosuolo di Gordon Matta-Clark

20 Luglio 2018
festival

La lunga estate calda dei festival

11 Giugno 2018