Chi siamo

image_pdfimage_print

Siamo un’agenzia per
la trasformazione culturale

Insieme a comunità, organizzazioni e istituzioni creiamo le nuove forme di impatto culturale: sviluppiamo progetti, costruiamo strategie e guidiamo i dibattiti per trasformare l’esistente.

Nasciamo nel 2012 con il Premio cheFare, che nel corso di 3 edizioni ha stanziato 350.000 euro per 5 progetti selezionati. Oggi sviluppiamo progetti per la cultura in Italia e all’estero, da workshop a seminari, passando per iniziative di arte pubblica.

Guidiamo il dibattito sull’innovazione sociale con il nostro Almanacco, il magazine di cheFare che ogni giorno pubblica articoli originali da un gruppo selezionato di operatori culturali in Italia.

cheFare è un’associazione culturale non-profit fondata nel dicembre del 2014 da Tiziano Bonini, Marianna De Martin, Francesco Franceschi, Giacomo Giossi, Marco Liberatore, Bertram Niessen, Valeria Verdolini.

 

Team

Autori

Autori di cheFare

Abbiamo lavorato e lavoriamo con

Bollenti Spiriti è il programma della Regione Puglia per le Politiche Giovanili cioè un insieme di interventi e di azioni per consentire ai giovani cittadini pugliesi di partecipare a tutti gli aspetti della vita della comunità.

Topipittori è una casa editrice specializzata in libri illustrati per bambini e ragazzi creata a Milano, nella primavera del 2004, da Paolo Canton e Giovanna Zoboli

ALMED, Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

a|cube è il primo incubatore in Italia specializzato in imprese ad alto valore sociale, ambientale e culturale.

Dal 2011, Pantacon è espressione della rete di imprese culturali che rappresenta e coordina, formata oggi dalle cooperative Alkèmica, Charta, Teatro Magro e Zero Beat. Pantacon gestisce spazi creativi e si occupa di eventi e festival, turismo culturale, educazione e formazione e arti performative.

Lo fa nei musei, nelle biblioteche, negli archivi, nelle piazze, in luoghi non convenzionali, tramite i linguaggi dell’arte, del teatro, della divulgazione scientifica, del videomaking e della narrazione.

Città Metropolitana di Milano è una metropoli della Lombardia, attiva nel sostegno culturale con bandi e finanziamenti.

L’Istituto dei Ciechi di Milano opera per la piena integrazione scolastica e lavorativa, sociale e culturale dei ciechi, degli ipovedenti e dei pluridisabili visivi, promuovendone l’autonomia e valorizzando le aspirazioni personali proprie di ogni età della vita.

OpenDot è un fab Lab e hub di ricerca nato dall’esigenza e dal desiderio di Dotdotdot di creare uno spazio per la prototipazione rapida

BASE è un progetto di contaminazione culturale tra arti, imprese, tecnologia e innovazione sociale

Fondazione di Comunità Milano sostiene lo sviluppo e il rafforzamento di comunità solidali ed integrate, e promuove la realizzazione di progetti locali sostenibili con il contributo di Istituzioni, Terzo Settore, imprese e cittadini.