Chi siamo

image_pdfimage_print

Siamo un’agenzia per
la trasformazione culturale

Insieme a comunità, organizzazioni e istituzioni creiamo le nuove forme di impatto culturale: sviluppiamo progetti, costruiamo strategie e guidiamo i dibattiti per trasformare l’esistente.

Nasciamo nel 2012 con il Premio cheFare, che nel corso di 3 edizioni ha stanziato 350.000 euro per 5 progetti selezionati. Oggi sviluppiamo progetti per la cultura in Italia e all’estero, da workshop a seminari, passando per iniziative di arte pubblica.

Guidiamo il dibattito sull’innovazione sociale con il nostro Almanacco, il magazine di cheFare che ogni giorno pubblica articoli originali da un gruppo selezionato di operatori culturali in Italia.

cheFare è un’associazione culturale non-profit fondata nel dicembre del 2014 da Tiziano Bonini, Marianna De Martin, Francesco Franceschi, Giacomo Giossi, Marco Liberatore, Bertram Niessen, Valeria Verdolini.

 

Team

Autori

Autori di cheFare

Abbiamo lavorato e lavoriamo con

La Fondazione Scuola dei beni e delle attività culturali è un istituto internazionale per la formazione, la ricerca e gli studi avanzati nell’ambito delle competenze del Ministero della cultura.

OpenDot è un fab Lab e hub di ricerca nato dall’esigenza e dal desiderio di Dotdotdot di creare uno spazio per la prototipazione rapida

Rete delle Case del Quartiere è la rete di collaborazione tra le Case del quartiere di Torino, per mettere in comune saperi, esperienze e progetti.

Fondazione Compagnia di San Paolo è una fondazione di origine bancaria che contribuisce a far nascere progetti a favore della cultura, delle persone e del pianeta, in linea con gli obiettivi di sviluppo sostenibile.

Lìberos è la rete sociale composta da alcuni scrittori, editori, librai, biblioteche, associazioni culturali, festival e altri professionisti della Sardegna.

Otto è un posto per quando vuoi uscire rimanendo a casa in Via Paolo Sarpi, 8 a Milano. Generatore di idee, store, bar sul mare, Otto è un progetto multiforme.

Istituto Internazionale di Architettura è un centro di cultura urbana dedito all’esplorazione dei temi legati al territorio e alla sostenibilità.

Iris Network è l’associazione italiana degli Istituti di Ricerca sull’Impresa Sociale, che organizza annualmente il Workshop sull’impresa sociale.

Pantacon è espressione della rete di imprese culturali che rappresenta e coordina. Gestisce spazi creativi e si occupa di eventi e festival, turismo culturale, educazione e formazione e arti performative.

BASE è un centro culturale poli-funzionale che produce innovazione sociale e contaminazione culturale tra arti, imprese e tecnologia. Un hub creativo con un’atmosfera internazionale, nonché un centro di ricerca, sperimentazione e produzione di iniziative.