Chi siamo

image_pdfimage_print

Siamo un’agenzia per
la trasformazione culturale

Insieme a comunità, organizzazioni e istituzioni creiamo le nuove forme di impatto culturale: sviluppiamo progetti, costruiamo strategie e guidiamo i dibattiti per trasformare l’esistente.

Nasciamo nel 2012 con il Premio cheFare, che nel corso di 3 edizioni ha stanziato 350.000 euro per 5 progetti selezionati. Oggi sviluppiamo progetti per la cultura in Italia e all’estero, da workshop a seminari, passando per iniziative di arte pubblica.

Guidiamo il dibattito sull’innovazione sociale con il nostro Almanacco, il magazine di cheFare che ogni giorno pubblica articoli originali da un gruppo selezionato di operatori culturali in Italia.

cheFare è un’associazione culturale non-profit fondata nel dicembre del 2014 da Tiziano Bonini, Marianna De Martin, Francesco Franceschi, Giacomo Giossi, Marco Liberatore, Bertram Niessen, Valeria Verdolini.

 

Team

Autori

Autori di cheFare

Abbiamo lavorato e lavoriamo con

Il primo master universitario su rigenerazione urbana e innovazione sociale in Italia. Per gestire le molteplici dimensioni del cambiamento

Dal 1923, Triennale Milano è l’istituzione italiana dedicata al design, all’architettura, alle arti visive, sceniche e performative.

Il più seguito strumento d’informazione, aggiornamento e approfondimento in Italia sui temi dell’arte, della cultura e su tutto ciò che vi ruota attorno.

Da oltre 25 anni è impegnata nel sostegno, la promozione e l’innovazione di progetti di utilità sociale legati ad arte e cultura, ambiente, sociale e ricerca scientifica.zione filantropica a sostegno del Terzo Settore.

Ambasciata e Consolato Generale del Regno dei Paesi Bassi in Italia

Un progetto di contaminazione culturale tra arti, imprese, tecnologia e innovazione sociale

cheFare sostiene la campagna #changecopyright promossa da Mozilla per i diritti che rendono Internet un luogo di creatività e libertà

Un posto per quando vuoi uscire rimanendo a casa in Via Paolo Sarpi, 8 a Milano

Associazione di ispirazione civica e indipendente che aggrega le comunità del cambiamento e mette l’intelligenza collettiva al servizio dell’Italia.