La città che legge. Uno spazio di coesione