Almanacco > Dal web
9 Gennaio 2018

Adriano a Cielo Aperto

“Adriano a Cielo Aperto” è la prima opera realizzata dall’artista olandese Kevin van Braak a Milano, nel Quartiere Adriano.

Stiamo raccogliendo ed esponendo le storie del quartiere in una grande opera d’arte a cielo aperto a firma dell’artista olandese Kevin van Braak: decine di striscioni appesi ai balconi che raccontano i sogni degli abitanti.

Abbiamo bisogno del tuo aiuto per trovare i balconi e per far conoscere Adriano al resto del mondo!

L’allestimento dei balconi avverrà tra il 20 e il 22 Febbraio 2018.

Se siete interessati a partecipare condividendo il vostro balcone, scriveteci a produzione@che-fare.com oppure contattateci attraverso la nostra fan page su Facebook.

Se siete interessati a raccontare le storie del Quartiere Adriano (che saranno raccolte dallo scrittore Ivan Carozzi) potete farlo compilando il form che trovate cliccando sul pulsante azzurro qui sotto

 

Chi scrive le frasi che saranno stampate sugli striscioni?

Voi abitanti di Adriano, insieme a Ivan Carozzi, scrittore e giornalista amante del quartiere.

Di cosa trattano le frasi?

Gli striscioni riporteranno delle frasi degli abitanti del quartiere raccolte durante le interviste di Ivan Carozzi. Non saranno a sfondo politico né religioso.

Chi può appendere gli striscioni?

Chiunque del quartiere abbia un balcone rivolto verso l’esterno e non nei cortili interni.

Chi ospita lo striscione deve pagare qualcosa?

Assolutamente no. Si tratta di un progetto artistico e culturale, non a scopo di lucro.

Quanto sono grandi gli striscioni?

Le dimensioni dello striscione variano in base alle dimensioni del balcone che lo ospita. In liena di massima ogni striscione copre tutta la lunghezza per un’altezza di circa 120cm

E’ prevista una ricompensa o un pagamento?

No. La partecipazione al progetto è a titolo volontario, motivato dall’interesse ad essere parte attiva di un progetto culturale di quartiere.

cheFare ha raccolto il supporto di case editrici nazionali ed una azienda alimentare biologica che hanno preparato dei pacchi dono per gli abitanti del quartiere che partecipano ad Adriano a Cielo Aperto.

Quando avverrà l’esposizione?

L’inaugurazione ufficiale è prevista il 23 febbraio

Quando avverrà il montaggio e chi se ne occupa?

Il montaggio è da concordare con voi tra il 20 e il 22 febbraio. Ce ne occuperemo direttamente noi.

Per quanto tempo rimarranno appese le frasi?

Le frasi rimarranno sui vostri balconi per circa 3 settimane (indicativamente fino al 16 di marzo).

Perchè partecipare con il vostro balcone?

Perchè è un progetto artistico senza scopo di lucro, che rende visibile Quartiere Adriano in tutta Milano, in Italia e all’estero. Chi partecipa diventa coautore di un’opera d’arte e contribuisce a valorizzare il proprio quartiere.

Stanno lavorando su Civic Media Art:
Kevin van Braak – artista e attivista culturale
Ivan Carozzi – scrittore
Lucrezia Cippitelli – curatrice (cheFare)
Bertram Niessen – curatore (cheFare)
Marilù Manta – project manager (cheFare)
Erika Sartori – responsabile di produzione (cheFare)

 


“Adriano a Cielo Aperto” è la prima di due opere che Kevin van Braak realizzerà nel 2018 nel Quartiere Adriano di Milano all’interno del progetto Civic Media Art.

Civic Media Art è curato dall’associazione culturale cheFare e fa parte del programma Lacittàintorno di Fondazione Cariplo ed è sostenuto dall’Ambasciata e Consolato Generale del Regno dei Paesi Bassi e Mondriaan Fonds oltre a quello delle case editrici Bao PublishingIl SaggiatoreIperboreaMinimum FaxNN Editore; del marchio di agricoltori biologici Alce Nero e dell’Istituto Italiano di Fotografia.

 

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Ti piace cheFare?

Seguici su Facebook!

Potrebbero interessarti anche questi articoli

arte, adriano

400.000 punti per Milano: arte partecipata al quartiere Adriano

Adriano, Civic Media Art

Adottare uno striscione al quartiere Adriano di Milano

13 Aprile 2018

Le storie e l’ironia del quartiere Adriano in 45 striscioni