Almanacco > Dal web
6 Giugno 2019

Intervista ad Aqui Thami, fondatrice della prima biblioteca femminista di comunità di tutta l’India

Dazed pubblica un’intervista di Jessie Williams ad Aqui Thami, artista e attivista di Mumbai che ha da poco fondato la prima biblioteca femminista di comunità in India: la Sister Library.

Nota per i suoi guerrilla poster, le sue foto e le sue fanzine, Thami afferma che «l’arte è attivismo». La sua pratica artistica esplora esperienze di marginalizzazione e resilienza, sue o delle persone con cui collabora alla Dharavi Art Room.

La Sister Library, con la quale vuole creare un luogo in cui le donne possano ritrovarsi e organizzarsi per distruggere il patriarcato, è in continuità con la Dharavi Art Room.

Per leggere l’articolo originale clicca su ‘Vai alla fonte’.

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Ti piace cheFare?

Seguici su Facebook!

Questo articolo appartiene a:

Percorsi > Innovazione sociale

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Diario di un festival: Nuove Pratiche Fest, il senso di un percorso sempre aperto

Gli appunti di ‘Traiettorie’, il tavolo di discussione sui finanziamenti alla cultura di cheFare

29 Luglio 2019

La Scuola d’Arte Cinematografica Gian Maria Volonté raccontata da Daniele Vicari

25 Luglio 2019