Almanacco > Dal web
18 Dicembre 2018

SHARE: il progetto che studia le aree ‘ibride’ del mercato del lavoro

Share è un progetto di ricerca che studia le aree ibride del mercato del lavoro in diversi Paesi Europei ed è guidato da Annalisa Murgia, docente di Sociologia Generale all’Università Statale di Milano, . 

Riportiamo qui di seguito una parte della news apparsa sul sito della Statale, per leggere tutto l’articolo clicca su ‘Vai alla fonte’.

Negli ultimi decenni la percentuale di lavoratrici e lavoratori autonomi senza dipendenti è in costante aumento nei paesi membri dell’Unione Europea, fenomeno che evidenzia il progressivo sfumare dei confini tra lavoro salariato e lavoro autonomo e l’espansione di aree ‘ibride’ del mercato del lavoro.

Annalisa Murgia e il gruppo di ricerca realizzeranno uno studio multidisciplinare, combinando un approccio socio-legale, con l’analisi statistica del fenomeno a livello europeo, con uno studio etnografico transnazionale presso sindacati, associazioni professionali e altri attori collettivi nei sei paesi europei individuati: Germania, Francia, Gran Bretagna, Italia, Olanda, Slovacchia.

L’obiettivo è, dunque, indagare le diverse popolazioni che compongono il lavoro autonomo senza dipendenti – dal lavoro professionale altamente qualificato al falso lavoro autonomo – e di elaborare nuove categorie interpretative capaci di cogliere le esperienze e le rappresentazioni contemporanee del lavoro.

Clicca su ‘Vai alla fonte’ per leggere tutto


Nell’immagine di copertina la professoressa Annalisa Murgia, Principal Investigator del progetto Share

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Ti piace cheFare?

Seguici su Facebook!

Questo articolo appartiene a:

Percorsi > Le nuove forme del lavoro

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Francesco Mannini presidente delle Officine Culturali di Catania

Che cosa sono le Officine Culturali

11 Giugno 2019
Costa, lavoro, consulenza

Cosa fa tutto il giorno un associato di McKinsey e perché lo fa

22 Maggio 2019

Che cos’è Kilowatt

21 Maggio 2019