Almanacco > Dal web
9 Maggio 2017

Il senso della vita in un mondo senza lavoro

La maggior parte dei lavori che esistono oggi potrebbe sparire nel giro di qualche decennio. Superando l’intelligenza umana in un numero sempre maggiore di attività, l’intelligenza artificiale rimpiazzerà le persone in un numero sempre maggiore di lavori. Molte nuove professioni stanno nascendo: quella di designer del mondo virtuale, per esempio. Ma queste professioni richiederanno probabilmente più creatività e flessibilità, e non è chiaro se i taxisti disoccupati over 40 o gli agenti assicurativi saranno capaci di reinventarsi come designer di mondi virtuali (provate a immaginare un mondo virtuale creato da un agente assicurativo!). E anche se l’ex agente assicurativo riuscirà in qualche modo a trasformarsi in un designer di mondi virtuali, il ritmo del progresso è tale che forse dieci anni dopo dovrebbe trovare un modo per reinventarsi un’altra volta.

Il problema più importante non è quello di creare lavori. È quello di creare lavori che gli esseri umani sappiano fare meglio degli algoritmi.
Quindi, dal 2050 potrebbe emergere una nuova classe di persone – la classe degli inutili. Persone che non sono solo senza impiego: sono impossibili da impiegare.

La stessa tecnologia che rende inutili gli esseri umani potrebbe anche rendere fattibile nutrire e sostenere le masse non impiegabili attraverso qualche forma di reddito di base. Il vero problema allora sarà quello di mantenere le masse impegnate e soddisfatte.
Le persone hanno bisogno di essere coinvolte in attività finalizzate, altrimenti impazziscono.
Cosa farà tutto il giorno la classe degli inutili?


Foto: Flickr

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Ti piace cheFare?

Seguici su Facebook!

Questo articolo appartiene a:

Percorsi > Le nuove forme del lavoro

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Francesco Mannini presidente delle Officine Culturali di Catania

Che cosa sono le Officine Culturali

11 Giugno 2019
Costa, lavoro, consulenza

Cosa fa tutto il giorno un associato di McKinsey e perché lo fa

22 Maggio 2019

Che cos’è Kilowatt

21 Maggio 2019