Almanacco > Dal web
25 Marzo 2019

La Strategia Nazionale Aree Interne approvata per 3 nuove aree e l’impegno arriva a 600milioni di €

Le aree interne dell’ Appennino piacentino-parmense in Emilia-Romagna, di Valfino-Valvestina in Abruzzo e di Gennargentu-Mandrolisai in Sardegna entrano a far parte della Strategia Nazionale Aree Interne; e con loro le aree interne che hanno concluso la fase di elaborazione della Strategia arrivano a 37, per un impegno complessivo di quasi 600 milioni di Euro.

Le ultime tre Strategie approvate impegnano risorse per circa 31,5 milioni di euro (rispettivamente 14.984.242 per l’Appennino piacentino-parmense, 7.490.000 per l’area Valfino-Valvestina e  8.965.300 per il Gennargentu-Mandrolisai).

Sul sito dell’Agenzia per la Coesione Territoriale è possibile leggere una sintesi delle tre Strategie d’area. Qui l’Appennino piacentino-parmense. Qui l’area Valfino-Valvestina. Qui il Gennargentu-Mandrolisai.

Per altre informazioni clicca su ‘Vai alla fonte’.


Immagine di copertina di Al Lucca, da Unsplash

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Ti piace cheFare?

Seguici su Facebook!

Questo articolo appartiene a:

Percorsi > Rigenerazione urbana

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Quando l’innovazione sociale riprogetta l’azione del pubblico

23 Ottobre 2019

Architetti, sociologi e urbanisti: la comunità di Rigeneratori del master U-Rise

ritratto di brice coniglio, fondatore e ideatore di viadellafucina16

Che cos’è viadellafucina16

10 Luglio 2019