Almanacco > Dal web
28 Novembre 2018

Un nuovo modello di sviluppo per la rigenerazione urbana

Bisogna rammendare la lacerazione tra politica, innovazione e società, favorendo un modello basato su interventi integrati e interdisciplinari. Ma serve il coinvolgimento delle comunità locali in un’ottica coesiva.

Dentro i processi di rigenerazione urbana, negli ultimi 5 anni, è possibile osservare una nuova generazione di innovazioni sociali nate dalla ricombinazione di risorse e soluzioni eterogenee(prima confinate in ambiti separati), capaci di produrre quella trasformazione inattesa spesso descritta come il passaggio da “spazi in luoghi”.

In uno scritto recente Ruckstuhl et.al (2015) usano un dipinto, l’Allegoria del Buon Governo di Ambrogio Lorenzetti, per introdurre il concetto di Urban Enterprise, una metafora che cerca di cogliere la capacità delle comunità urbane di creare e capitalizzare valore sociale positivo con meccanismi riconducibili ad una vera a propria funzione di produzione di comunità. Lo sviluppo è in grado di rigenerarsi, infatti, solo intorno a una rinnovata capacità di riconoscere la comunità come mezzo per prendersi cura di sé e come esito di economie che riconoscono la produzione come “fatto sociale”, economie ibride capaci di tenere insieme dono e mercato, partecipazione e imprenditorialità.

L’idea su cui stanno sperimentando è che una progettazione integrata di infrastrutture sociali e comunitarie, infrastrutture digitali e infrastrutture fisiche, assistita da strumenti di finanza ad impatto sociale, possa trasformare le comunità e le reti sociali in produttori di impatto sociale positivo e che solo la generazione e la capitalizzazione di tale impatto possa garantire, nel medio lungo periodo, la tenuta del valore economico degli asset fisici e immobiliari realizzati nell’ambito di operazioni di rigenerazione urbana.

Clicca su ‘Vai alla fonte’ per leggere tutto

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Ti piace cheFare?

Seguici su Facebook!

Questo articolo appartiene a:

Percorsi > Rigenerazione urbana

Potrebbero interessarti anche questi articoli

BaumHaus-Anna-Romani-nuovimodi-chefare

Che cos’è BaumHaus

12 Marzo 2019
gianluca-dinca-levis-dolomiti-contemporanee-chefare-nuovi-modi-bertaglia

Che cos’è Dolomiti Contemporanee

26 Febbraio 2019
pop-up-lab-prato-chefare

Che cos’è PopUpLab

21 Febbraio 2019