Almanacco > Dal web
30 Maggio 2019

Il laboratorio XYZ de La Scuola Open Source quest’anno sarà in un ex-convento e dovrà ri-progettarlo per intero

Dal 23 al 31 luglio 2019 torna XYZ, il laboratorio di co-progettazione della Scuola Open Source.

Quest’anno è dedicato alle Comunità Eretiche e si svolgerà al Convento Meridiano di Cerreto Sannita (BN), un ex monastero che si sta trasformando in hub culturale grazie a uno dei progetti che hanno vinto il bando Culturability 2018.

Nell’ultima settimana di luglio saranno co-progettati, sui tre assi X, Y e Z, identità, strumenti e processi del Convento Meridiano.

L’ex convento delle Clarisse, dal 1930 Istituto Leone XIII, è un complesso a pianta quadrata che ha una superficie di circa 6.000 mq, un chiostro interno di 1.500 mq e un ampio giardino retrostante.

Nel corso del tempo l’edificio ha dato accoglienza a diversi ordini di suore. Della struttura originaria oggi restano soltanto le entrare di alcune celle (visibili da una delle piazze principale del comune di Cerreto Sannita), il parlatorio e il “carcere”. Il giardino posteriore, che racchiude le vasche per il lavaggio delle vesti, un grande forno e la cuina, è circondato da un alto muro.

L’intervento di ripristino e di funzionalizzazione della struttura interesserà solo alcune stanze del primo piano, la sala teatro al secondo piano e la riattivazione degli spazi esterni con le aree pertinenti il cortile interno e del giardino.

Per continuare a leggere clicca su ‘Vai alla fonte’

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Ti piace cheFare?

Seguici su Facebook!

Questo articolo appartiene a:

Percorsi > Innovazione sociale

Potrebbero interessarti anche questi articoli

erika-mattarella-bagni-pubblici-via-aglie-nuovimodi-chefare

Che cosa sono i Bagni Pubblici di Via Agliè

18 Giugno 2019
città, cultura collaborativa

Gli spazi rigenerati nelle città sono diventati laboratori della cultura collaborativa

6 Giugno 2019
partimonio-pubblico-bene-comune

Le amministrazioni devono aiutare la cultura a trasformare il patrimonio pubblico in bene comune

29 Maggio 2019