Il mosaico del welfare. Nuovi soggetti ibridi – Appendice 2

Scarica come pdf

Scarica l'articolo in PDF.

Per scaricare l’articolo in PDF bisogna essere iscritti alla newsletter di cheFare, completando il campo qui sotto l’iscrizione è automatica.

Inserisci i dati richiesti anche se sei già iscritto e usa un indirizzo email corretto e funzionante: ti manderemo una mail con il link per scaricare il PDF.


Se inserisci il tuo indirizzo mail riceverai la nostra newsletter.

image_pdfimage_print

Nuovi soggetti ibridi, con marcata vocazione comunitaria, attivano esperimenti di co-creazione di servizi per sodisfare le esigenze del singolo e il bene comune. (vedi Il mosaico del Welfare: l’impatto una transizione ancora incompiuta)

Questi oscillano nel bacino d’identità del terzo settore, tra operatori culturali, nuova industria creativa, innovatori sociali, ed economie partecipative, muovendosi tra la solitudine delle aree dimenticate e l’innovazione dei modelli d’impresa culturale e sociale.

Esse nascono collaborative per vocazione e il loro legame con le comunità di riferimento ne costituisce la prospettiva di senso e la costruzione di valore; all’interno di questa prospettiva ricercano innovatività negli strumenti e nelle modalità di creazione di valore per la propria comunità, apportando un sostanziale contributo alla pianificazione e produzione di servizi sociali e sganciandosi cosi da una dinamica di mera dipendenza statale che li rendeva semplici erogatori.

Il tentativo di definizione dei nuovi interpreti potrebbe rivelarsi un passaggio a vuoto, una meschina e stupida ricerca di certezza, che altra non porterebbe, se non ad ingabbiare l’innovazione.

Nella descrizione precedente, vi è un tenue tentativo di comprensione di un fenomeno di ribellione e reinterpretazione delle regole attuali, impossibile da ignorare. Potrebbe perciò risultare più adatto cercare con coraggio una nuova narrativa, in grado di tracciare un filo rosso nella diversità e nello spirito di tali soggetti.

Nuove organizzazioni stanno decrittando bisogni locali, formulando nuove risposte.

Un primo importante lavoro di aggregazione dati, svolto da Letizia Piangerelli, ci ha mostrato la variabilità e le forme dell’ innovazione culturale e sociale in Italia. Ripropongo qui dati e mappature dai bandi per l’innovazione, incrementandolo con ulteriori fonti. L’obbiettivo e quello di fornire un fermo immagine del fermento italiano. Personalmente ritengo che i dati presentati di seguito presentino una complessità: la creazione di una mappatura completa ed eterogenea, per quanto sia un esercizio invitante e allo stesso tempo confortante, potrebbe sicuramente esprimere quantitativamente la portata innovativa nel nostro paese, meno la qualità e le sfumature intrinseche. Credo per questo sia necessario raccontare storie in maniera sistematica e creare connessioni tra diverse esperienze e necessità umane. Inoltre, cosi facendo emergerebbero alcune domande: quanto stiamo investendo nella crescita e nello sviluppo del potenziale innovativo della nuova impresa culturale e sociale? Quali caratteristiche e quali bisogni hanno? Quanto queste sono fragili e come renderle piuttosto antifragili? Che impatto sistemico avranno nel medio-lungo periodo?

Bando Culturability

2018 https://bando2018.culturability.org/partecipanti/
2017 https://culturability.org/wp-content/uploads/Sintesi-15-finalisti-culturability-201711.pdf
2016 https://culturability.org/wp-content/uploads/Sintesi-15-finalisti-culturability4.pdf
2015 https://culturability.org/wp-content/uploads/spazi-soccin-tutti-insieme.pdf
2014 https://culturability.org/wp-content/uploads/15-cooperative-culturability.pdf

Bando Aviva Community Fund (2016)
https://community-fund-italia.aviva.com/voting/campagna/esserecoinvolti

Bando Welfare che Impresa (2016)
http://welfarecheimpresa2016.ideatre60.it/

Bandi Fabriq 3 & Start Up in Rete
http://www.fabriq.eu/bando-fabriq-3-selezionate-le-9-startup-vincitrici/
http://www.fabriq.eu/bando-startup-in-rete/

Bando PIN (Puglia)
http://pingiovani.regione.puglia.it/vincitori

Mappatura Sud Innovation
http://www.sudinnovation.it/map-wide-2/

Mappatura Italia Che Cambia
http://mappa.italiachecambia.org/

Rapporto CERIIS sull’ Innovazione Sociale
http://ojs.francoangeli.it/_omp/index.php/oa/catalog/book/129
http://ojs.francoangeli.it/_omp/index.php/oa/catalog/book/220

Bando CheFare 2012-2015
http://www.unidata.unimib.it/?indagine=partecipanti-al-bando-chefare-2012-20132014-e-2015-2012-2015

Bando IC – Innovazione Culturale 2013- 2017 http://www.fondazionecariplo.it/static/upload/lis/lista-imprese-ic—innovazione-culturale.pdf

Bando FUnder 35
http://www.fondazionecariplo.it/it/progetti/arte/Funder35/funder35.html

Bandi ORA! 2016 & OPEN 2015-2016 (Compagnia San Paolo)
http://www.unidata.unimib.it/?indagine=partecipanti-ai-bandi-ora-2016-e-open-2015-e-2016-2015-2016


Immagine di copertina: ph. Dan Gold – da Unsplash

Note