Il networking è unstoppable (inarrestabile) - dice Lee Rainie - perché le persone avranno sempre problemi da risolvere e per questo si affideranno sempre di più alle reti sociali che hanno attorno.

Lee Rainie: il networking è unstoppable