Almanacco > Inediti
18 Dicembre 2019

Leggi il nostro dossier sulle trasformazioni culturali del territorio milanese

Scarica l'inedito in PDF!

Per scaricare l’articolo in pdf bisogna essere iscritti alla newsletter di cheFare, completando il campo qui sotto l’iscrizione è automatica.

Inserisci i dati richiesti anche se sei già iscritto e usa un indirizzo email corretto e funzionante: ti manderemo una mail con il link per scaricare il PDF.

Se inserisci il tuo indirizzo mail riceverai la nostra newsletter. Questa è la nostra informativa privacy

[recaptcha size:compact]

Per scaricare il PDF del dossier Città, quartieri, reti e cultura a Milano clicca sul pulsante ‘Scarica il dossier’ in fondo a questo articolo.

Gli anni ’10 sono stati un grande laboratorio per Milano, durante i quali si sono sviluppate nuove tendenze demografiche, economiche e sociali trasformando il ruolo della città su tutti i livelli territoriali nei quali è coinvolta. Questo ha prodotto nuove ricchezze, nuove forme di capitale,  nuove disuguaglianze e nuove narrazioni. Tra i molti piani che si intersecano in un panorama di mutamenti così complesso, è soprattutto sul piano della cultura che si gioca la comprensione dell’esistente e lo sviluppo di strumenti concreti per guidare le trasformazioni del domani.

Milano City School è la piattaforma di condivisione del Comune di Milano sui temi della rigenerazione urbana per la promozione, lo sviluppo e lo scambio di conoscenze su progetti che riguardano i quartieri della città di Milano. La piattaforma coinvolge 6 università milanesi, le direzioni e gli assessorati del Comune di Milano assieme a enti di ricerca, enti culturali e think thank.

Il 3 luglio 2019 questi temi sono stati approfonditi durante un seminario organizzata da Milano City School è che ha visto il coinvolgimento di Paolo Dalla Sega (Università Cattolica del Sacro Cuore), Paola Dubini (Università Bocconi – centro ASK) e Pierluigi Sacco (Università IULM Milano), con una breve introduzione del Direttore di cheFare Bertram Niessen. Le istanze emerse sono urgenti per la città di Milano ed è dunque fondamentale aprire il dibattito a quanti più interlocutori possibili — il rischio, altrimenti, è di perdere spazi di discussione fondamentali e in costante riduzione.

Gli interventi del seminario sono stati raccolti da cheFare nella pubblicazione Città, quartieri, reti e cultura a Milano, una raccolta di saggi che è il risultato di un workshop del percorso di collaborazione tra cheFare, Milano City School e il Comune di Milano sulle trasformazioni culturali del territorio milanese. Scaricalo premendo il pulsante qui sotto.

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Ti piace cheFare?

Seguici su Facebook!

Potrebbero interessarti anche questi articoli

urbano

Capire il mestiere del rigeneratore urbano

8 Novembre 2016
cultura

Fare cultura attraversando la complessità

21 Giugno 2016
ex asilo filangieri napoli

Ex Asilo Filangieri di Napoli: uno spazio di possibilità

6 Aprile 2017