Oracoli. Saperi, pregiudizi e Intelligenza Artificiale

Cosa sono la cultura e la tecnologia? Quali scelte dobbiamo affrontare perché il lavoro umano – fatto di cultura e tecnica – vada a vantaggio della comunità umana e del pianeta? In che modo l’Intelligenza Artificiale può cambiare il mondo, e quali sono le responsabilità di cui possiamo farci carico?
Ma soprattutto: quali sono i pregiudizi da superare, i miti da sfatare e le oscurità da chiarire a proposito dell’impatto dell’Intelligenza Artificiale sulle nostre vite, dal lavoro ai diritti?

Interrogativi come questi sono all’origine di Oracoli. Saperi e pregiudizi ai tempi dell’Intelligenza Artificiale, il progetto di Luca Sossella Editore con Emilia Romagna Teatro Fondazione e Gruppo Unipol dedicato all’emergere delle tecnologie intelligenti e al loro impatto su tutti gli aspetti dell’esistenza umana.

Il progetto comprende:

  • un ciclo di incontri a Bologna in quattro lezioni-spettacolo tenute da Giuseppe Longo, Carlo Sini, Paolo Benanti e Rita Cucchiara
  • una pubblicazione cartacea in uscita venerdì 15 marzo con Repubblica, in abbinamento al Venerdì di Repubblica e a Tutto Milano
  • la pubblicazione, sull’Almanacco di cheFare, di una serie di articoli e approfondimenti pensati per seguire il ciclo di lezioni-spettacolo e allargare il dibattito sulle sfide poste dall’intelligenza artificiale al pubblico online.  

In questo percorso troverete tutti gli articoli legati ad Oracoli. Saperi e pregiudizi ai tempi dell’IA

Guarda anche i percorsi:

Contributi

Inediti

Abbiamo già tutti a che fare con l’Intelligenza Artificiale e non c’è da aver paura

9 Aprile 2019

Per Luciano Floridi, ‘l’intelligenza artificiale non si presenta sotto forma di androidi – che non servono a niente’

intelligenza-artificiale-cinema-chefare

L’Intelligenza Artificiale al cinema da Star Trek a Solaris fino all’incontro al buio tra uomo e macchina

5 Aprile 2019

Dobbiamo capire l’intelligenza artificiale per scegliere in quale società vogliamo vivere

4 Aprile 2019
teatro-robot-automa-chefare

La stretta relazione fra teatro e automazione nel simbolo del robot dalla Bibbia a Sayonara

2 Aprile 2019

Se l’economia digitale vuole fiorire deve risolvere il problema della mancanza di attenzione

28 Marzo 2019