Innovazione sociale

Che cosa vuol dire davvero innovazione sociale? Cos’è un’impresa sociale? Chi sono gli innovatori sociali?
Dai primi impegni del termine all’inizio degli anni ’90 fino all’ingresso a pieno titolo nella politica e nel policy-making degli ultimi anni, il dibattito sui confini, sull’efficacia e l’efficienza delle strategie di social innovation è sempre vivo.

Questa raccolta di articoli e link dalla rete mette a fuoco potenzialità e criticità delle principali linee di sviluppo  i loro legami con l’economia della condivisione, con i mondi del lavoro, con il welfare, con la digital social innovation e con la rigenerazione urbana.

Da un lato, qui potrete trovare una selezione ragionata di esempi di innovazione sociale a livelli diversi: reti territoriali, forme di welfare collaborativo, strategie nazionali, iniziative internazionali, nuove organizzazioni e nuove istituzioni.
Dall’altro, questo percorso ospita i contributi critici sulla social innovation di alcuni dei principali esperti e operatori (come Paolo Venturi, Flaviano Zandonai, Davide Agazzi, Ilda Curti) che hanno costruito in questi anni un modo completamente nuovo di intendere l’intervento di singoli ed organizzazioni nello spazio pubblico.

Contributi

Inediti

Per creare una normalità diversa dobbiamo partire dall’ingiustizia sociale e ambientale

Lo Stato sta tornando e serve un’agenda futuristica per organizzarlo

Cosa significa cultura collaborativa, dall’Accademia di Atene alla nuova crisi economica

4 Giugno 2020

Cos’è la città metromontana, oltre il metropolitano e insieme alla montagna

5 Maggio 2020

Da ora in poi abbiamo bisogno di un’innovazione sociale felicemente imperfetta

2 Maggio 2020

Per fermare l’anestesia sociale dobbiamo rivoluzionare l’attivismo

24 Aprile 2020