1

Montatori Anonimi: un podcast per montatori, fatto da montatori

Questo articolo è stato originariamente pubblicato su Minima&Moralia. Clicca il pulsante in basso per leggere il testo completo.

“Il montaggio è uno dei più importanti e affascinanti mestieri del cinema, ma anche tra i meno raccontati e compresi. Montatrici e montatori sono tipicamente restii alle luci della ribalta e affetti dalla solitudine del maratoneta, ma sarà proprio come vuole lo stereotipo o in realtà si scopriranno dei gran chiacchieroni?”

Si presenta così Montatori Anonimi, il podcast realizzato a partire dallo scorso gennaio da Gabriele Borghi, Pierpaolo Filomeno e Beppe Leonetti. Tre colleghi montatori che, vista la sostanziale assenza di approfondimento e racconto di questo mestiere, a un certo punto si sono chiesti: e se iniziassimo noi a parlarne?

Quando chiudiamo l’intervista con Gabriele, Pierpaolo e Beppe, Montatori Anonimi è arrivato alla sesta puntata. Dopo un primo, interessante episodio di riscaldamento (da ascoltare assolutamente se si è morettiani, nel senso di Nanni Moretti), il podcast ha ospitato Aline Hervé, Francesco Fabbri, Enrica Gatto, Enrico Giovannone e Annalisa Forgione.