Il “bilancio sociale” di cheFare,  come scrive Stefano Vittori che l’ha progettato e realizzato nello Studio Falcinelli&Co., della forma “bilancio sociale” salvaguarda solamente l’approccio.

Contesto

In verità è uno strumento in forma di libro che racconta cheFare attraverso i fatti, i progetti, le collaborazioni, le cose accadute dalla sua costituzione ad oggi, come una biografia.

Analisi

Il linguaggio non è tecnico. Le informazioni sono rappresentate attraverso codici visivi semplici e diretti.

Quindi cheFare?

È il risultato di un lungo periodo di confronto tra Stefano Vittori e noi di cheFare, e del nostro lavoro restituisce, con i dati, la quotidianità e il contesto, le visioni e persino le abitudini: come quella di esprimerci attraverso il testo scritto in forma discorsiva, il modo più semplice, per noi, di dare un significato ai numeri.

Il libro è stato selezionato tra i progetti finalisti del Fedrigoni Top Awards. Alcuni di voi l’hanno già avuto tra le mani, ma adesso lo potete anche scaricare da questa pagina in formato PDF cliccando sul pulsante azzurro qui sotto.

Tutti i nostri progetti sono pensati per creare le nuove forme di impatto culturale e lo facciamo insieme a comunità, organizzazioni e istituzioni — se questo progetto ti è piaciuto e vorresti svilupparne uno simile, contattaci per email e parliamone.