Almanacco > Inediti
8 Marzo 2018

Scatti al quartiere Adriano

Scarica l'inedito in PDF!

Per scaricare l’articolo in pdf bisogna essere iscritti alla newsletter di cheFare, completando il campo qui sotto l’iscrizione è automatica.

Inserisci i dati richiesti anche se sei già iscritto e usa un indirizzo email corretto e funzionante: ti manderemo una mail con il link per scaricare il PDF.

Se inserisci il tuo indirizzo mail riceverai la nostra newsletter. Questa è la nostra informativa privacy

[recaptcha size:compact]

Il quartiere Adriano di Milano è il teatro di Civic Media Art, il progetto editoriale a cielo aperto guidato da Kevin van Braak che fa parte del programma Lacittàintorno di Fondazione Cariplo. Il progetto è a cura di cheFare con il sostegno dell’Ambasciata e Consolato generale dei Paesi Bassi e di Mondriaan Fonds, oltre a quello delle case editrici Bao Publishing, Il Saggiatore, Iperborea, Minimum Fax, NN Editore, del marchio biologico Alce Nero e dell’Istituto Italiano di Fotografia

Si trova tra viale Monza e via Padova, il Naviglio Martesana scorre limitrofo mentre più a nord c’è il fiume Lambro. Arrivai col metrò a Crescenzago e a piedi raggiunsi l’imbocco della via Adriano; lì fotografai una lanterna che illumina un’edicola votiva dedicata alla Madonna, un venditore e poco più avanti una ragazzina che stava ritirando i panni stesi su un balcone di una palazzina; si era accorta di me, la inquadrai ma celò il volto dietro una breve coperta che teneva con le due mani, tolsi l’occhio dal mirino intanto che lei continuava a fare capolino per scrutarmi.

Vedevo solo i suoi occhi, riprovai a inquadrarla, ma si eclissò totalmente. Ripetemmo questo nascondino, infine scattai cercando di coglierla in contro-movimento. Avevo fatto questa fotografia più per gioco, attirai così la curiosità di un abitante del luogo, un gigante arabo, che domandò garbatamente e in modo deciso perché stavo fotografando.

Di contro gli chiesi perché voleva saperlo, di fatto, in quel momento, non lo sapevo nemmeno io. Scambiammo due parole e continuai il lavoro inoltrandomi nel quartiere.

quartiere adriano

La newsletter di cheFare

Le attività e gli articoli di cheFare nella tua mail

Ti piace cheFare?

Seguici su Facebook!

Potrebbero interessarti anche questi articoli

Architetti, sociologi e urbanisti: la comunità di Rigeneratori del master U-Rise

ritratto di brice coniglio, fondatore e ideatore di viadellafucina16

Che cos’è viadellafucina16

10 Luglio 2019

Abbiamo bisogno di un piano contro la desertificazione dei centri storici